fbpx
 

Disoccupazione: da dicembre certificato scaricabile online

Disoccupazione: da dicembre certificato scaricabile online

L’Anpal rende noto che da met dicembre prossimo sar possibile scaricare online il certificato di disoccupazione timbrato digitalmente

di Lucia Izzo – Dai rappresentanti Anpal giunge notizia che da met dicembre prossimo sar possibile scaricare online il certificato di disoccupazione. In sostanza, i lavoratori potranno collegarsi direttamente al sito Anpal e scaricare in autonomia il proprio certificato di disoccupazione, timbrato digitalmente, che potr essere utilizzato per il riconoscimento di agevolazioni e incentivi.

Certificato di disoccupazione: da dicembre si scarica online

Secondo quanto riporta Italia Oggi, entro il mese di novembre sar adottato un nuovo sistema per l’identificazione degli utenti sul sito Anpal il quale consentir l’accesso a tutti i servizi con una stessa utenza.

In particolare, sar possibile accedere al sito mediante Spid, Dui (Documento unico identificativo) o utenza registrata. Inoltre, prevista un’ulteriore interessante novit: entro fine anno, infatti, si provveder al completo allineamento delle banche dati Inps, Anpal e sistemi regionali. Ci permetter un aggiornamento automatico dei diversi sistemi, evitando il rischio di discordanze d’informazioni.

DID online: dal 22 ottobre anche i patronati possono intermediare

Un’altra recente novit comunicata dall’Anpal e relativa al tema della disoccupazione, coinvolte la c.d. dichiarazione di disponibilit al lavoro (DID) che i disoccupati devono dichiarare online sul portale dell’Anpal.

Dallo scorso 22 ottobre, invece, previsto che gli operatori dei centri per l’impiego e i patronati convenzionati potranno supportare i lavoratori nell’inserimento della DID – Dichiarazione di immediata disponibilit – accedendo all’area riservata disponibile sul portale Anpal.

In sostanza, centri per l’impiego e patronati convenzionati potranno supportare i lavoratori nell’inserimento della DID online, l’imporrante dichiarazione che determina formalmente l’inizio dello stato di disoccupazione di una persona, consentendole di usufruire dei servizi per l’inserimento nel mercato del lavoro.

Fonte: Studio Cataldi