fbpx
 

In rete il nuovo portale «open data» del Mef

In rete il nuovo portale «open data» del Mef

Arriva on-line la nuova versione, aggiornata e arricchita nei contenuti, del portale Open data del Governo, dedicato alla valorizzazione e diffusione del patrimonio informativo del programma di razionalizzazione degli acquisti, realizzato dal ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) attraverso Consip.
La principale novità del portale riguarda la pubblicazione di dieci nuovi set di dati aperti, in forma aggregata, sulle gare effettuate e sui contratti stipulati dalle pubbliche amministrazioni attraverso gli strumenti di negoziazione e acquisto della piattaforma di e-procurement Mef/Consip.

Le informazioni disponibili

Ad esempio, sarà possibile conoscere il numero e il valore degli ordini di acquisto sulle convenzioni o sul mercato elettronico o il numero e il valore delle gare (appalti specifici) svolte dalle Pa sul sistema dinamico di acquisizione. Tutto questo si aggiunge ai dataset e ai report già presenti. I set di dati sono liberamente riusabili anche a fini commerciali e sono in formato aperto.

Trasparenza amministrativa

Spiega la nota ufficiale del Governo: «Il progetto, inserito nel Piano di azione nazionale dell’Open government partnership 2017 e sottoposto a consultazione pubblica, rappresenta un elemento di trasparenza della gestione amministrativa, consente all’opinione pubblica di acquisire piena consapevolezza dell’impegno del Mef e di Consip nella razionalizzazione degli approvvigionamenti della Pa e favorisce la collaborazione con gli stakeholder per lo sviluppo del mercato».

© Riproduzione riservata

Fonte: ilSole24ore