fbpx
 

Lavoro: l`Europa cerca tirocinanti, domande entro il 31 gennaio

Lavoro: l`Europa cerca tirocinanti, domande entro il 31 gennaio

di Redazione – L’Ue cerca tirocinanti per il Servizio Europeo per l’azione esterna. Il tirocinio retribuito, ha una durata di 5 mesi, dal 1 marzo o dal 1 ottobre, e si svolger a Bruxelles.

Servizio Europeo per azione esterna: cos’ e di cosa si occupa

Il Servizio Europeo per l’azione esterna il servizio diplomatico dell’unione Europea, istituito nel 2011, per rendere pi coerente ed efficace la politica estera dell’Unione, costituendo di fatto il ministero degli esteri Ue.

Ha sede a Bruxelles e tra i suoi compiti vi quello di assistere l’Alto rappresentante dell’Ue nella gestione della politica estera e di sicurezza, di gestire le relazioni diplomatiche e i partenariati strategici con i paesi extra Ue e di collaborare con i servizi diplomatici nazionali dei paesi membri, con l’Onu e le altre potenze mondiali. Oltre a mantenere buone relazioni di “vicinato”, si occupa di rafforzare la sicurezza e di fornire aiuti umanitari e allo sviluppo e di risposta alle crisi, affrontando anche le questioni riguardanti i diritti umani e i cambiamenti climatici.

Tirocinio presso il Seae

Tra i principali requisiti richiesti ai tirocinanti presso il Seae, vi sono: laurea almeno triennale, ottima conoscenza dell’inglese (francese o tedesco) e di una seconda lingua ufficiale europea.

Le domande vanno inoltrate sul sito ec.europa.eu entro domani 31 gennaio.

Per visualizzare tutti i tirocini per laureati nell’Unione Europea possibile collegarsi al sito Europa.eu.

Fonte: Studio Cataldi