Lunedì focus sulla riforma della giustizia tributaria

Lunedì focus sulla riforma della giustizia tributaria

Il Consiglio di presidenza della giustizia tributaria (Cpgt) incontrer a Roma il 18 dicembre presso il Csm i presidenti delle Commissioni tributarie regionali e provinciali. Un’occasione di incontro per discutere sia dello stato della giustizia tributaria, sia del ruolo dei giudici che vi operano, ma anche per ribadire la necessit di una riforma a tutto tondo di questo settore strategico, ma trascurato, della Giustizia. Un cambiamento significativo che ancora tarda a venire e che il Cpgt ha pi volte richiesto e per il quale ha molto lavorato con una forte autoriforma organizzativa, nella formazione professionale e – con grande fermezza – in sede disciplinare e ispettiva.

Il bilancio
Il presidente del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, Mario Cavallaro, ricorda il proficuo lavoro fatto nei quattro anni della consiliatura che scadranno dopo le elezioni da parte dei magistrati tributari dei nuovi consiglieri in rappresentanza dei giudici tributari.

“Importante anche l’introduzione del giudice monocratico per gli affari minori e l’obbligatoriet del processo telematico”

 

Grazie alla laboriosit delle commissioni, l’arretrato si pi che dimezzato, ma l’urgente revisione dei compensi e quella degli organici dei magistrati e del personale amministrativo sono elementi indispensabili a un buon funzionamento della magistratura tributaria. Importante anche l’introduzione del giudice monocratico per gli affari minori e l’obbligatoriet del processo telematico.

I presidenti – si legge nella nota del Cpgt – suggeriranno proposte e faranno il punto della situazione nei rispettivi territori, in vista della giornata inaugurale dell’anno giudiziario tributario del 2018, che si terr presso la Corte di Cassazione il 27 febbraio prossimo.

© Riproduzione riservata

Fonte: ilSole24ore



WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com