fbpx
 

Non paghi l'Iva? Due reati!

Non paghi l'Iva? Due reati!


di Annamaria Villafrate – Nel momento in cui il contribuente non espone il debito nei confronti dell’Erario e non provvede neppure al pagamento dell’Iva, deve essere ritenuto responsabile di due reati distinti, ossia di dichiarazione infedele e di evasione. I due reati infatti sono due fattispecie distinte che concorrono, non esistendo tra gli stessi un rapporto di specialità. Lo ha precisato la Cassazione penale nella sentenza n. 48246/2018 (sotto allegata). La vicenda processuale
Ricorre in Cassazione un contribuente, chiedendo l’annullamento della sentenza della Corte d’appello di Campobasso che, pronunciando sull’impugnazione del provvedimento di condanna del Tribunale d’Isernia, ribadisce la sua responsabilità penale per il reato di cui all’art. 10-ter, d.lgs. n. 74 del 2000 (ome…

Fonte: Studio Cataldi