fbpx
 

Pensioni all'estero: al via i controlli dell'Inps

Pensioni all'estero: al via i controlli dell'Inps

di Gabriella Lax – Al via gli accertamenti sull’esistenza in vita dei pensionati all’estero. A dare l’annuncio è l’Inps col messaggio n. 4077/2018 (sotto allegato) in cui vengono fornite le istruzioni per l’invio della prova dell’esistenza in vita. L’Istituto chiarisce inoltre che Citibank ha dato il via al processo di spedizione della lettera esplicativa e del modulo standard di attestazione. All’interno dello stesso messaggio sono disponibili anche gli allegati necessari per i pensionati residenti in Paesi compresi nella prima fase dell’anno 2018.
Inps, entro il 12 febbraio la conferma dell’esistenza in vita
L’accertamento generalizzato dell’esistenza in vita sarà condotto in due fai cronologicamente separate in relazione ai paesi di residenza dei beneficiari.
La prima fase…

Fonte: Studio Cataldi