fbpx
 

Un ospedale cattolico non può licenziare medico risposato

Un ospedale cattolico non può licenziare medico risposato


Il licenziamento di un primario cattolico da parte di un ospedale cattolico per aver contratto un secondo matrimonio dopo un divorzio può costituire una discriminazione vietata fondata sulla religione

Fonte: ilSole24ore